Vuoi rimovere "Salve" dai luoghi dove sei stato? Non è possibile eliminare le valutazioni di luoghi di interesse o destinazioni. Non è possibile eliminare "Sono stato qui" perché hai pubblicato un'opinione su questa località :)

Il nome di questo paesino del Salento esprime un saluto che è al tempo stesso un invito a visitare le bellezze del luogo, a conoscere la storia affascinante della sua civiltà e la vitalità delle località balneari nelle vicinanze.

Di origini antichissime, come dimostrano i reperti risalenti a circa sessantamila anni fa, secondo la leggenda Salve fu fondata nel 267 a.c. da un centurione romano chiamato Salvius, da cui deriva il nome della cittadina.

Tra i monumenti che vi consigliamo di visitare, è doveroso citare la Chiesa di San Nicola Magno, l'ex convento dei Cappuccini, il Castello del XIV sec., la Torre dei Montano, Palazzo Ceuli con la sua scala barocca, Palazzo De Notaris e Palazzo Carida-Ramirez.

La principale attrattiva di Salve sono, però, le sue località costiere: Pescoluse, Posto Vecchio, Torre Pali e Lido Marini, tutte con lunghe spiagge sabbiose ed acque limpidissime.

Vedi altri




Indicazioni


Sii il primo a dare la tua opinione