Vuoi rimovere "Roccastrada" dai luoghi dove sei stato? Non è possibile eliminare le valutazioni di luoghi di interesse o destinazioni. Non è possibile eliminare "Sono stato qui" perché hai pubblicato un'opinione su questa località :)

Il pittoresco paese di Roccastrada nasce su una singolare piattaforma di roccia trachitica, con un ampio panorama sulla pianura grossetana.

La zona, in parte coperta da boschi di cerro, di quercia e da castagni è coltivata con vigneti e oliveti che danno prodotti pregiati.

L’accoglienza della gente, abbinata alla gastronomia, garantisce un soggiorno piacevole e in armonia con l’ambiente. Molti sono gli itinerari che si possono compiere a piedi, a cavallo, o in mountain-bike.

Il territorio è ricco di torri e borghi medioevali, fra cui spiccano Montemassi e Roccatederighi. Il primo elevato sulla pianura maremmana e raccolto intorno al castello degli Aldobrandeschi, si caratterizza per gli stretti vicoli scavati nella roccia. Il secondo, Roccatederighi, è un bellissimo paese dove è possibile visitare il "Museo della Vite e del Vino" che documenta la tradizione vinicola locale attraverso l'esposizione di una collezione di strumenti agricoli e fotografie riguardanti la vita contadina e la coltivazione dei vigneti.

Il borgo di Roccastrada è di chiara fondazione medievale come dimostra la parte alta dell'abitato, denominata il "Cassero", presso la quale è possibile vedere i resti delle sue mura medievali e le abitazioni rustiche che si sviluppano tra viottoli stretti e scoscesi.

Vedi altri




Indicazioni


Sii il primo a dare la tua opinione