Bagnoregio

Paese a Viterbo

Foto: Maffeo Bruna

}A:link { } Nel Territorio di Bagnoregio si trova la nota frazione di Civita. Questo piccolo gioiello chiamato "la città che muore" è situata a circa 1 Km da Bagnoregio, da dove bisogna passare per arrivare al borgo, ed è visitabile sempre e gratuitamente.

Da non perdere la Cattedrale di S. Nicola, del 1581: riccamente affrescata, al suo interno sono esposti la Bibbia di S. Bonaventura, originario di questo paese, e il Santo Braccio, reliquario di arte francese del XV sec.

Meritano una visita anche il Palazzo De Dominaci-De Azevedo e molto bella è anche la chiesa di S. Agostino (o dell'Annunziata).

Mediante uno splendido viale alberato si giunge al Belvedere da cui si può ammirare un suggestivo panorama e visitare il convento francescano scavata nel tufo una grotta detta di S. Bonaventura.

Dopo il Belvedere ci si inoltra fra le case medievali fino al primo importante monumento che si incontra: la Porta S. Maria, sormontata da una coppia di leoni che artigliano due teste umane, simbolo dei tiranni sconfitti dai bagnoresi.

Da ricordare il piatto del borgo da assoporare durante la visita: fettuccine rigorosamente fatte con il sugo interiora di pollo e ottime sono le bruschette.


 

Indicazioni

Highlights a Bagnoregio e dintorni

Alojamientos rurales en Bagnoregio

Filtra per caratteristiche
  • Case vacanze in primo piano Case vacanze in primo piano
  • Case vacanze consigliate Case vacanze consigliate
  • Altre case vacanze Altre case vacanze

Le foto di Panoramio sono coperte dal copyright dei loro autori.