A ispirare i versi di Petrarca era ciò di cui poteva godere affacciandosi alla finestra della sua bella casa arroccata ad Arquà: uno splendido paesaggio di verdi colline che sono quelle che oggi portano il nome di Colli Euganei e che sono uno dei polmoni verdi del Veneto.